Windows Vista: è nato il nuovo sistema operativo…

Windows Vista: è nato il nuovo sistema operativo

Dopo cinque intensissimi anni di lavoro frenetico, di continui rinvii dovuti ad imprevisti dell’ultim’ora, l’azienda produttrice per eccellenza di Software (la Microsoft), ha portato a termine un progetto per il quale lavorava con spasmodica frenesia ossia il nuovo sistema operativo chiamato Windows Vista degno successore di Windows XP. Per far girare questo sistemone abbiamo bisogno di una configurazione hardware davvero eccelsa, i requisiti minimi vogliono almeno un processore da 1 Ghz, tanta memoria RAM di almeno 1 Gb per poter far funzionare la nuova interfaccia grafica Aero e un disco rigido abbastanza capiente. In Italia Vista lo avremo negli scaffali il 30 Gennaio 2007 prima no in quanto la versione è stata rilasciata solo per le aziende. Le novità sono davvero molte, prima di tutto esteticamente parlando c’è una nuova interfaccia che abbandona la ormai nota Luna presente in XP, lasciando spazio a quella denominata Aero. In essa ci sono moltissimi effetti 3D, le trasparenze per ogni finestra in cui possiamo vedere cosa c’è sotto ad un’altra, le anteprime Live che consentono di vedere in anteprima un file ridotto nella barra delle applicazioni alla sola passata di mouse e c’è l’attesissimo Flip 3D, esso consente di poter mettere le finestre a piacimento dell’utente ma a mò di scaletta dando origine a degli effetti spettacolari. Per quanto riguarda invece le novità sul campo delle funzionalità sono: 1) la Sicurezza, in Vista la sicurezza è messa al primo posto, tutto è studiato per eliminare i dialer e per poter navigare in Internet in tutta tranquillità, ci sarà il Parental Control, il quale permette di vedere se i propri figli sono andati in chissà quali siti e ne causa la chiusura immediata di quel determinato sito, un filtro anti phising presente in Windows Internet Explorer 7.0 e potenziato il Firewall. 2) Stabilità: per quanto riguardano vari errori di sistema ossia i Bug, Microsoft assicura che non saranno più presenti e se a limite ce ne dovessero essere, la nuova funzione integrata in Vista permette la chiusura immediata di quel programma non forzando le applicazioni vicine, non causando continui riavvii di sistema o chissà cosa ma anzi verrà salvato già prima tutto il lavoro, è stata messa in tutte le finestre, in tutti i menù la funzione di ricerca, in ogni parte c’è quella barra per ricercare i files. 3) Utenza: E’ stata sperimentata la funzione UAC (User Account Control), la quale dà la possibilità di controllare il proprio account, potenziato il collegamento tra le LAN (Local Area Network) in cui si avrà a disposizione una mappa grafica con disegnati tutti i processi passanti da un pc all’altro con l’ausilio di un filtro sicurezza in grado di monitorare ogni singola operazione. 4) Multimedia: Il nuovo lettore multimediale Windows Media Player 11 sarà incluso in Vista, anche qui ci sono sostanziali miglioramenti, prima di tutto nel settore estetico, i pulsanti sono in uno stile più colorato, più nitido e soprattutto molto più funzionali rispetto alla versione 10. 5) Praticità: Una barra laterale (Sidebar) sarà un altro nuovo aspetto di Vista, la quale ci offrirà l’opportunità di vedere un orologio digitale ossia grafico rispetto al già noto orologio presente nella barra delle applicazioni senza il benchè minimo colore ma espresso solo in cifre. 6) Salvataggio dati: Miglioramenti anche in termini di Ripristino configurazione di Sistema e Backup, infatti Windows riuscirà a gestire vere e proprie migrazioni di dati assicurandosi che non vadano persi, ma che giungano nella maniera più opportuna e sicura al destinatario. Le immagini, croce e delizia di appassionati e non, avranno una organizzazione migliore e più evoluta rispetto che ad XP, il nuovo Windows Photo Gallery darà la possiblità di visualizzare tutti i formati delle immagini anche i meno noti e perdipiù elencherà per ciascuna nuove caratteristiche, si potranno dare dei voti alle proprie foto e tag, tutto sotto una veste grafica davvero impeccabile. Creare i DVD sarà una stupidagine, infatti ci sarà un programmino Windows DVD Maker il quale consentirà di creare DVD a seconda delle scelte dell’utente, seguendo i propri gusti. Windows Calendar è un altro spettacolare applicativo in grado di gestire il calendario, pianificare le proprie attività e condividere tali strumenti con altre persone connesse in rete. Per ciò che riguarda la posta elettronica, in XP avevamo l’ormai noto Outlook Express, invece nel nuovo sistema operativo avremo Windows Mail, che avrà più o meno le stesse funzioni del predecessore ma disporrà di una interfaccia più bella e più razione il chè ne garantisce prestazioni ottimali. Per poter condividere files, documenti e quant’altro in XP bisognava starsi a scervellare per sapere come accedere alle risorse di rete, causando entrando nella cartella rallentamenti enormi al sistema, invece ci sarà un nuovo strumento chiamato Windows Meeting Space il quale consentirà di condividere con estrema semplicità e manegevolezza tutto ciò che si vuole. Per i più appassionati sopravviverà anche la mitica finestra del prompt dei comandi, alter ego dell’obsoleto DOS che avrà integrate tutte le funzioni già presenti in XP. Infine, per il capitolo Giochi, oltre a quelli soliti: Solitario, Spider, Prato fiorito e Hearts ce ne saranno anche di nuovi, per esempio un simulatore di Scacchi 3D e InkBall un vero classico del genere Arcade. Quello che ci aspetta è sicuramente un modo di fare informatica eccezionale, so peraltro che molti rimarranno con il buon vecchio XP, io forse sono uno di quelli, ma intanto posso garantirvi che questa new enrtry di casa Microsoft mi appassiona.

Ecco una foto di come si presenta, giudicate voi!!

Image Hosted by ImageShack.us

Info l34ndro
Trucchi & Consigli per il tuo pc e per il tuo blog ma anche sulla sicurezza informatica.

5 Responses to Windows Vista: è nato il nuovo sistema operativo…

  1. Giulia says:

    considera che ho passatodue ore a leggermi tutti i tuoi consigli..mamma mia*^_^*sono curiosa di sapere dove prendi tutte queste informazioni!!complimentissimi..il mio blog non ha tutta questa roba,appena ho un po di tempo mi divertiro'a renderlo un po' piu "serio"..ti lascio la mia firma..appena hai un attimo di tempopuoi passare da me a darmiqualche consiglio utile??ti ringrazio…buona serata!^.^

  2. Ciau! Il tuo blog è veramente utile..!!Mi potresti dire se si puo mettere un immagine come sfondo nel custom??Grassie..sciauuu [BaC!OnE*]

  3. Paolo M. says:

    OI.. MI STUPISCI OGNI GIORNO DI PIù… 6 SEMPRE E COMUNQUE 1 MITOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!p.s.poi devo capire se posso mettere WINDOWS VISTA nel mio pcbellaPaolettooooo

  4. eli says:

    ciau!!senti,trovo mlt affascinante qst nuovo sistema operativo,ma a sentire cs diceva il commento precedente,nn mlt conveniente…vorrei saperne d più!!e cmq dv s può scaricare?!ciao ciaoEli

  5. marco says:

    ciao volevo chiederti 1 cosa…ma se io volessi mettere windows vista sul mio pc al momento dell'istallazione perderei tt i miei dati???…appena hai 1 po di tempo rispondimi …GRAZIE e semmai lascia nel mio blog 1 tuo commento nel quale c scrivi kosa ne pensi del mio blog e semmai darmi qualke consiglio riguardo questo ..GRAZIE ankora ciao ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: