Tutto su Windows Vista…

Dopo l’uscita di Windows Vista avvenuta il 30 Gennaio 2007, tutta la categoria informatica di cui ne faccio parte è stata messa nella condizione di compiere delle scelte, queste riguardano il settore dei sistemi operativi. Tutti pensano che non serva a niente, che è già integrato nella macchina ma io non rifletto così, già da tempi immemori ho capito che è una parte importantissima di un pc, paragonabile alle ossa del corpo umano. Conosco e mi rendo conto di come un prodotto quale un sistema sia determinante per far funzionare un pc. Immaginiamo di trovarci di fronte ad un computer, senza alcun sistema operativo installato, cosa accadrebbe dopo l’accensione?! Sicuramente nulla di nulla, servirebbe solo a produrre un quantitativo di energia elettrica e di calore che verrebbe dissipato e sperduto nell’atmosfera. Ciò accade perchè come detto pocanzi non vi è istallato il programma per eccellenza in grado di far fungere una macchina. Consideriamo per un attimo una potenziale nostra automobile, come prevedibile se nel suo serbatoio non viene messa la benzina la macchina non è in grado di camminare, viceversa se venisse messo il "prezioso liquido" sarebbe in grado di poter funzionare quindi di mettersi in moto, correre ecc. ecc. Ora applichiamo questo semplice esempio al nostro pc e immaginiamo che quest’ultimo è la nostra macchina e la benzina è il sistema operativo. Per quanto riguarda le tipologie di quest’ultimo, io personalmente ho sempre avuto a che fare con Windows. Sarà il fatto che una multinazionale grande come la Microsoft assorbe a sè un’ampissima ala di persone favorevoli al suo sviluppo come anche il fatto che le aziende lavorative lo preferiscono, ma attualmente c’è una ristretta minoranza che preferisce Linux, Unix, Xerox, Apple, ecc. Vi chiederete cosa possano essere tutte quelle sigle pocanzi dette?! E’ logica come domanda, non sono altro che altri tipi di sistemi operativi, difatti non c’è solo Windows. Ripeto che mi trovo bene, le mie esigenze con l’XP vengono pienamente ripagate e non si aggiungono particolari mie curiosità ma sto bene così. Ci sono comunque persone che prediligono Linux, la differenza sostanziale subentrante tra un Linux e uno di casa Microsoft è sicuramente la stabilità. Ahimè è risaputo che per far partire un Windows troppi sforzi si debbono compiere affinchè tutto vada liscio come l’olio, invece con Linux il problema non si pone poichè qualora l’utente si debba trovare ad operare delle scelte e a lavorarci sopra elaborando i suoi dati, lo può fare in tutta calma e in piena serenità in quanto la stabilità generale consente di poter attuare questo particolare processo. Non per farne un vanto ma è bene sapere che solo il 10% usa Linux. Una persona potrebbe chiedersi: "Ma come Leà hai appena detto che Linux è stabile e ora dici che solo il 10% lo usa della popolazione mondiale?!" Ebbene sì, Microsoft viene scelta per una questione anche di pubblicità, tutte le campagne, gli sponsor e tutto lo scenario che c’è dietro al desiderio monopolistico di Microsoft è tanto, quindi ognuno seguendo le proprie scelte ma soprattutto ascoltando tutte le pubblicità si fa indurre ad acquistare un prodotto Microsoft. Ci sono anche persone che odiano Bill Gates, io non mi sento di odiarlo, anzi lo considero una persona che ha avuto il coraggio di devolvere i suoi beni denarosi a coloro che ne hanno bisogno, basti pensare che ha fatto costruire insieme alla moglie Melinda Gates una "casa-famiglia" che aiuta i malati di malaria, questa è un’azione da cui prendere esempio perchè palesa la bontà di cui è dotato Gates, che oltre ad essere il più ricco del mondo ha saputo centrare i suoi obiettivi in maniera impeccabile trasformando l’utente informatico da inesperto ad esperto, il tutto seguendo la logica di utilizzare l’interfaccia grafica, chiave essenziale di un progresso tecnologico. Sembrerebbe utopica come cosa ma Windows Vista sembra funzionare anche nei pc di due anni fa sul 22% circa di campioni testati. Eppure Vista richiede un Hardware pazzesco, almeno 1 Gb di Ram ma meglio con 2, un disco rigido da 40 Gb meglio se 80, una scheda video non integrata nella MotherBoard ma dedicata che possieda almeno 32 Mb di memoria grafica e una frequenza del processore da almeno 1,50 Ghz, diciamo che i requisiti soddisfano pienamente i pc di ultima generazione ma non quelli vecchi di 3 o 4 anni fa, su cui già era tanto se XP andava. Quindi, onde evitare problemi di vario tipo consiglio di pensarci bene se aggiornare o no XP, diciamo che con quest’ultimo ci si trova bene lo stesso e si può tranquillamente fare a meno di tutti quegli effetti grafici, fronzoli e di trasparenze che non fanno altro che abbombare e rendere ancora più complessa la nostra interfaccia grafica. In buona sostanza se avete XP tenetevelo da conto, non sprecate i soldi a vuoto, aspettate maggiore tempo, vi ricordo che alcuni software ancora non sono usciti per Vista e ci vorranno inevitabilmente più mesi, meglio acquistarlo a maggio o a giugno, credetemi.

Info l34ndro
Trucchi & Consigli per il tuo pc e per il tuo blog ma anche sulla sicurezza informatica.

2 Responses to Tutto su Windows Vista…

  1. Francesco says:

    Hai detto bene Leandro. Meglio in estate. Ancor meglio in Autunno, quando credo ci sarà il vero boom per Vista. La cosa che mi rende abbastanza perplesso è il fatto che esistono ben cinque versioni di Vista!1. La versione Home Basic: la più economica, ma anche la più inutile… la considero una specie di XP potentziata in quanto manca l'interfaccia grafica Aero, la funzione di backup dei dati e altro.2. La versione Home Premium: Quella più equilibrata e che offre il miglior rapporto qualità/prezzo. C'è tutto quello che serve per avere un Pc efficente e funzionale.3. La versione Business:  Del tutto inutile per noi "smanettari", versione spartana per chi utilizza il Pc solo per lavorare.4. LA versione Enterprise: Per le aziende.5. La versione Ultimate: la più costosa, ma anche la più completa. Il problema è che quando uno sborsa 359 Euro (Vista Premium) almeno vorrebbe integrata la compatibilità con i processori dual core, che invece manca. Tuttavia è assolutamente da lodare il nuovo SO per quanto riguarda la sicurezza, diciamolo chiaramente: Vista è molto più sicuro di XP. Ripeto come hai detto tu per me è meglio aspettare… anche i giochi per ora sono più veloci in XP, perchè creati per quel SO e perchè non ci sono driver adeguati per le schede video. Io credo che comunque Microsoft abbia fatto un buon lavoro.

  2. DeX says:

    ciao volevo chiederti se sono vere tutte quelle voci che girano, cioè che non puoi usare p2p o altro..un mio amico che ha w.w. mi ha detto che nn è vero e che poi nn cambia tanto da eXPireince…boh io tengo xp perchè il mio essendo nuovissimissimo(ha media center edition) nn mi va di cambiarlo,,, poi volevo chiederti un consiglio…vorrei prendermi un pc, cioè uno tutto mio per i "M"azzi miei…cosa mi consigli…io sinceramente preferisco linux che ho usato per qualche tempo nel mio pc personale(che si è scassato…) ed è spettacolare e secondo te è meglio explorer o i mozzilla firefox…molti dicono mozzilla ma nn mi fido tnt…grazie la mia mail la hai…ti ho invitato tra i miei amici…danix_cata@msn.com-…:D ciao!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: