Diventare partner di YouTube…

Diventare partner di YouTube

YouTube come detto in un mio vecchio intervento è uno dei siti di condivisione video più conosciuti, apprezzati, usati e completi che l’utenza del cyber spazio al giorno d’oggi sfrutta. Tutti, chi più chi meno è andato almeno una volta nella vita su YouTube per cercare video interessanti o per vedere uno spezzone di film proprio da esso, è utile e penso che tutti siano consapevoli delle grandi caratteristiche che tale sito possiede. Tra le molte quella più "appetitosa" riguarda la possibilità di diventare "YouTube partner", avete capito bene diventare in sostanza soci a livello globale di YouTube ciò significa che da quello che una persona carica all’interno del proprio canale si percepisce una somma di denaro più o meno elevata. Fin qui tutto chiaro ma ovviamente come dice un proverbio di casa nostra: "Non è mai tutto oro quel che luccica" vale a dire che ciò che si ottiene deve essere meritato, non si può diventare Partner quindi affiliati di YouTube dal giorno alla notte e senza fare nulla ma bisogna guadagnarsi tale merito, per farlo non bisogna far altro che avere dei video nel proprio canale personale molto visti, molto consultati da parte dell’utenza "youtubbiana" con un alto numero di iscritti, queste pocanzi elencate sono solo alcune delle regole principali affinchè un account diventi "Partner", in realtà ce ne sono altre da seguire. Ma come si riconosce se un account è partner e un altro no? È molto semplice riconoscerlo, prima di tutto si vede dalla pubblicità, un canale normale NON ha la pubblicità (vale a dire il quadrato localizzato in alto sulla destra) invece un Partner lo possiede ed è proprio da esso che si guadagnano gli introiti, ogni visitatore che entra in quel canale permette al padrone dello stesso l’accumulo della somma monetaria, tramite l’accesso si genera un numero nascosto all’interno del motore grafico che conta le visite trasformandole in "crediti monetari". Altro ed ultimo segnale di riconoscimento è il banner del canale personalizzato, solitamente chi è partner inserisce un banner ossia un cartellino pubblicitario che sponsorizzi la propria creazione ed infine da ultimo segnale ma non per questo da sottovalutare riguarda il numero di "Visualizzazioni canale" quante più se ne hanno e quante più saranno le possibilità che un utente si ritrovi Partner. Auspico di aver reso le idee chiare su come fare per chi vorrebbe diventare un partner di YouTube e aver svelato qualcosa di cui molti non erano a conoscenza.


Copyright:

Guida scritta dal Blogger ed esperto informatico Leandro Osmelli
di Roma, ogni materiale qui presente non può essere utilizzato, copiato
e/o divulgato perchè appartenente al padrone di tale sito. Ciascun
utente che eventualmente preleverà il suddetto materiale verrà
denunciato alle autorità competenti.


Leandro Osmelli (blogger ed esperto informatico):
Diventa mio Fan su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Leandro-Osmelli/45705650862?ref=s
Aggiungimi come amico su Facebook: http://it-it.facebook.com/leandroosmelli1987

Info l34ndro
Trucchi & Consigli per il tuo pc e per il tuo blog ma anche sulla sicurezza informatica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: