Velocizzare la RAM del proprio Pc…

Velocizzare la RAM del proprio Pc
Risulta di fondamentale importanza per i Computer di oggi la priorità di velocizzare la RAM di sistema. Come detto più volte, la RAM non è nient’altro che la memoria del Computer ossia quella parte Hardware che permette di aprire più finestre contemporaneamente senza che si impieghi eccessivo tempo. Tale peculiarità è data proprio grazie alla quantità di RAM installata nella propria macchina, maggiore è e migliori saranno le prestazioni che un Pc potrà ottenere. Ricordo fin d’ora che la RAM nel momento in cui il Cabinet viene spento essa perde tutti i dati salvati in quanto viene detta “volatile” al contrario invece la ROM (integrata nel BIOS) è quella parte di memoria che rimane nel Pc anche quando viene spento e in tutti i congegni non passa elettricità statica.
Questa premessa era dovuta per far conoscere l’argomento di cui tratterò in questa guida, nella fattispecie mi occuperò di esporre come velocizzare la RAM del proprio Computer, non è affatto difficile farlo e anche l’utente con conoscenze scarse può inerpicarsi in questa operazione. Si tratta di scaricare da Internet (andando su Google) il piccolo programma denominato “RAMRush“, una volta localizzato e scaricato bisognerà solamente aprirlo e partirà da solo, si vedrà una specie di grafico che gestisce le varie quote e se lo si chiude esso verrà disposto affianco all’orologio posto sulla barra delle applicazioni.
Il programma funziona esclusivamente in ambiente Windows, è Freeware (vale a dire che è illimitato nel tempo, gratuito e funzionante), in grado di prevenire i Crash di sistema, aumentare la velocità del Pc liberando automaticamente la RAM quando è particolarmente in tensione, senza dover quindi riavviare il sistema operativo. Volendo, si può  personalizzare alcune opzioni semplicemente cliccando il tasto destro sull’icona di RAMRush e selezionando “Options”, si avrà la possibilità di modificare i colori dei grafici di monitoraggio Cpu e RAM o decidere di avviare il programma in automatico con Windows (consigliato). Per ottimizzare la RAM in qualsiasi momento basta invece depositare il puntatore del mouse sull’icona di RAMRush e cliccare “Start Optimize“ e il gioco è fatto.

Copyright:

Guida
scritta dal
Blogger ed esperto informatico Leandro Osmelli
di Roma, ogni materiale qui presente non può essere utilizzato, copiato
e/o divulgato perchè appartenente al padrone di tale sito. Ciascun
utente che eventualmente preleverà il suddetto materiale verrà
denunciato alle autorità competenti.

Leandro Osmelli (blogger ed esperto informatico):

Diventa
mio Fan su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Leandro-Osmelli/45705650862?ref=s

Aggiungimi come amico su Facebook:
http://it-it.facebook.com/leandroosmelli1987

Info l34ndro
Trucchi & Consigli per il tuo pc e per il tuo blog ma anche sulla sicurezza informatica.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: