Pulire fisicamente il proprio Personal Computer…

Pulire fisicamente il proprio Personal Computer

Sembrerà una sciocchezza dirlo ma pulire il proprio Computer è un’operazione fondamentale non tanto per l’estetica quanto per consentirgli di lavorare bene, infatti se un pc possiede al suo interno della polvere essa può annidarsi tra le ventole e bloccarle, inoltre può generare un elevato aumento della temperatura interna causando l’inefficienza del pc. Nel manuale di oggi mi occuperò di spiegare a voi tutti il modo con cui si pulisce fisicamente il proprio Computer al fine di renderlo un vero e proprio gioiello. Intendo illustrarvi quali strumenti bisogna usare per far sì che il Pc sia pulito senza alcun tipo di sporco o di polvere ad esso presente. Innanzitutto è fondamentale dire che per tenere la propria macchina informatica pulita occorre incartarlo ogni giorno con delle buste di plastica trasparenti (in ogni sua parte) e quando si ha la necessità di doverlo usare spacchettarlo, comunque gli accessori utili alla pulizia del Pc sono:
– Panno morbido di cotone ma anche di materiale diverso purchè dotato di estrema morbidezza incapace di graffiare;
– Prodotto specifico per pulire le superfici lisce NON per il legno (esempio: Vetril, ecc. ecc.);
– Un pennello di piccole/medie dimensioni per spennellare le zone interne del proprio Cabinet al fine di eliminare tutte le tracce di polvere.
Grosso modo quelli pocanzi elencati sono i principali strumenti da usare, ognuno ha un compito ben preciso di cui ho parlato nel dettaglio qui sopra. Ora invece esaminerò concretamente come bisogna fare.
PULIZIA DELLO SCHERMO: per pulire lo schermo consiglio a tutti di spruzzare un po’ di prodotto come Vetril sul panno soffice (NON SUL VETRO), liscio da impiegare e passarlo delicatamente su tutta la superficie dello schermo facendo attenzione ad ogni singola parte. Il movimento deve essere verticale e/o orizzontale, deve essere compatto. Per quanto riguarda gli angoli del monitor consiglio di utilizzare uno stuzzicadenti per riuscire a togliere tutti i depositi polverosi accumulatisi negli angoletti, ovviamente bisognerà usare la massima cautela e non spingere contro gli angoli nè tanto meno contro la superficie dello schermo onde evitare danni quali il danneggiamento dei Pixels.
PULIZIA DELLA TASTIERA/MOUSE/STAMPANTE/CASSE: il discorso è lo stesso dello schermo solo che bisogna munirsi di un altro panno pulito, soffice, in grado di non graffiare e che sia estremamente efficace.
PULIZIA COMPONENTI INTERNE DEL CABINET (SCHEDA MADRE, SLOT DI ESPANSIONE, MEMORIE, HARD DISK, ECC. ECC.): per quello che riguarda questo tipo di componenti lasciate perdere il panno, mettetelo da parte e utilizzate esclusivamente uno o due pennelli, se fossero due sarebbe meglio e (a Pc spento) aprite l’interno del cabinet, spennellate tutte le parti interne facendo grande attenzione a tutte le parti, usate la calma massima e passate in tutte le parti, intorno agli slot di espansione, ecc. ecc. Per quel che riguarda le memorie, se siete esperti di Computer rimuovetele alzando i “pendacchi” che le salda alla scheda madre e rimuovetele delicatamente, spennellatele a parte e poi rimontatele. Nel caso in cui aveste tolto qualcosa all’interno del cabinet assicurate di averla ricollegata come era prima e rinsaldate tutte le prese, dopo aver finito anche tale passaggio si può dire che la pulizia è finalmente giunta a termine!

NOTA BENE:

1) I liquidi NON devono toccare le periferiche Hardware e devono essere tenute a debita distanza da questi componenti altrimenti si comprometterebbe tutto il Pc e/o si verificherebbero delle scosse elettriche.

2) Ricordo a tutti che se si intendesse pulire la parte Hardware del pc ESSO DEVE ESSERE RIGOROSAMENTE SPENTO!

Copyright:

Guida
scritta dal
Blogger ed esperto informatico Leandro Osmelli
di Roma, ogni materiale qui presente non può essere utilizzato, copiato
e/o divulgato perchè appartenente al padrone di tale sito. Ciascun
utente che eventualmente preleverà il suddetto materiale verrà
denunciato alle autorità competenti.

Leandro Osmelli (blogger ed esperto informatico):

Diventa
mio Fan su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Leandro-Osmelli/45705650862?ref=s

Aggiungimi come amico su Facebook:
http://it-it.facebook.com/leandroosmelli1987

Info l34ndro
Trucchi & Consigli per il tuo pc e per il tuo blog ma anche sulla sicurezza informatica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: