Come scaricare file da Megaupload, Megafire, Rapidshare, HotFile, FileServe, EasyShare ed altri siti…

Come scaricare file da Megaupload, Megafire, Rapidshare, HotFile, FileServe, EasyShare ed altri siti
Quando si sceglie di voler scaricare da Internet dei file particolarmente grandi che possono essere di natura cinematografica, musicale, videoludica, ecc. ecc. accade quasi sempre che il sito ci riporti a dei secondari attraverso i quali scaricare il file o i files in questione. Nella fattispecie essi sono i seguenti: Megaupload, Mediafire, Fileserve, Rapidshare, ecc. ecc. ne ho menzionati solo alcuni (i più conosciuti) ma ne esistono una quantità infinita! Come funzionano però? Molti infatti mi chiedono come bisogna fare concretamente una volta entrati in uno di quelli da me citato. Beh è semplicissimo, innanzitutto occorre dare una definizione di cosa sono e in che cosa consistono. Sono una sorta di grandi contenitori virtuali al cui interno è possibile caricare una grandissima quantità di file dalla dimensione  estremamente estesa, ciò vuol dire che se un utente decidesse di voler hostare una sua canzone su per esempio Megaupload significherà che il file è talmente grande da non poterlo caricare in altri posti ma sarà indicato per l’appunto Megaupload. Ogni hosting file che vi ho indicato vi consente oltre che di scaricare anche di caricare contenuti che voi desiderate. Veniamo al nocciolo del discorso ossia quali passi compiere. Per prima cosa dopo aver individuato dal sito primario il file da scaricare (contenuto in un hosting file) cliccherete quel link poi dopo essere entrati (di norma ma non è sempre detto che funzioni così) ci sarà un timer che parte da un numero e pian piano scenderà fino a giungere a 0, una volta arrivato a 0 vi basterà individuare la scritta “Download”, cliccarla e prelevare ciò che vi interessa. Quello di cui vi ho esplicato pocanzi è Megaupload invece su Megafire è diverso infatti non appena si entra nel link in cui è contenuto il materiale non resta che pigiare il bottone “Download” senza dover perdere secondi preziosi ma già si può ottenere ciò che si desidera. Negli altri invece (Rapidshare, Fileserve, Hotfile) all’inizio dovrete cliccare prima un tasto in cui si precisa che scaricate gratuitamente ed in modalità lenta ovvero “Download slow” poi arriverà il famoso timer di alcuni secondi, una volta attesi i secondi necessari ed essere arrivati a 0 si potrà scaricare il determinato file attraverso il pulsante di scaricamento.
NOTA BENE:
In questi enormi contenitori informatici voi potete anche scegliere di prelevare un file senza dover attendere dei secondi iniziali ma ciò implica l’abbondamento ad un servizio con il conseguente utilizzo di soldi, la procedura da me descritta in questa guida invece vi illustra come scaricare gratuitamente ma ovviamente dovendo aspettare i secondi necessari.

Copyright:

Guida
scritta dal
Blogger ed esperto informatico Leandro Osmelli
di Roma, ogni materiale qui presente non può essere utilizzato, copiato
e/o divulgato perchè appartenente al padrone di tale sito. Ciascun
utente che eventualmente preleverà il suddetto materiale verrà
denunciato alle autorità competenti.

Leandro Osmelli (blogger ed esperto informatico):

Diventa
mio Fan su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Leandro-Osmelli/45705650862?ref=s

Aggiungimi come amico su Facebook:
http://it-it.facebook.com/leandroosmelli1987

Info l34ndro
Trucchi & Consigli per il tuo pc e per il tuo blog ma anche sulla sicurezza informatica.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: