Spegnere Windows 7 in modo più veloce…

Spegnere Windows 7 in modo più veloce
Hai mai sognato di voler spegnere il tuo Windows 7 in tempi ancora più rapidi del normale? E avuto il bisogno di voler chiudere il tuo pc in fretta ma non sapere dove mettere le mani concretamente? Se le tue risposte a queste due domande sono sì significa che sei nel posto giusto! Infatti oggi ti spiegherò come chiudere Windows 7 nel modo più veloce del previsto, in che modo? In un modo molto semplice infatti ti basterà modificare un semplice numeretto presente all’interno del famoso registro di sistema di Windows. Che cos’è il registro di sistema? È una sorta di immensa base dati in cui sono presenti tutte le opzioni di Windows e tutte quelle caratteristiche grafico-funzionali che lo rendono utilizzabile. Modificare alcune voci del registro del sistema rappresenta (per chi ne è competente) un validissimo modo per migliorare il proprio Windows e portarlo alla massima efficienza! Bisogna chiaramente essere esperti del settore in quanto qualsiasi errore e/o sbaglio può portare ad un imprevisto che addirittura potrebbe portare all’inutilizzo di alcuni aspetti “windowsiani“, è sempre bene quindi effettuare un BackUp (salvataggio di emergenza) antecedente al fine di riportare il registro a come era prima nel caso in cui fossero stati compiuti degli errori. Come si effettua un salvataggio di emergenza del registro? È la cosa più facile del mondo! Infatti ti basta innanzitutto cliccare il logo di Windows sulla barra delle applicazioni e dalla finestra verticale scrivere “regedit” e pigiare “INVIO” da tastiera, ti apparirà la finestra del registro, ora clicca in alto a sinistra sulla scritta “File” quindi su “Esporta“, ora scrivi un qualsiasi nome al file di salvataggio del registro, l’importante è che tu lo ricordi e salvalo sul Desktop o in un luogo in cui potrai riprenderlo se dovesse essere andato qualcosa storto. Ora procediamo con la velocizzazione! Andiamo nel registro di sistema, fai quindi la stessa identica procedura di prima (se lo hai chiuso) o rimani in esso se è rimasto ancora aperto. Ora, vai in HKEY_LOCAL_MACHINESYSTEMCurrentControlSetControl in cui troverai “WaitToKillServiceTimeout“, il valore predefinito o anche detto di default è 12000, ossia 12 secondi perchè è espresso in millisecondi. Puoi tranquillamente abbassare il valore a 7000 cliccando con il destro e selezionando “Modifica“. Per confermare l’avvenuta modifica clicca da tastiera il tasto F5 per aggiornare il tutto! Chiudi il registro e vedrai che al prossimo avvio il tuo Windows ci impiegherà meno tempo ad avviarsi!

Copyright:

Guida scritta dal
Blogger ed esperto informatico Leandro Osmelli
di Roma, ogni materiale qui presente non può essere utilizzato, copiato
e/o divulgato perchè appartenente al padrone di tale sito. Ciascun
utente che eventualmente preleverà il suddetto materiale verrà
denunciato alle autorità competenti.

Leandro Osmelli (blogger ed esperto informatico):

Diventa
mio Fan su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Leandro-Osmelli/45705650862?ref=s

Aggiungimi come amico su Facebook:
http://it-it.facebook.com/leandroosmelli1987

Info l34ndro
Trucchi & Consigli per il tuo pc e per il tuo blog ma anche sulla sicurezza informatica.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: