Modificare i colori delle finestre su Windows 7…

Modificare i colori delle finestre su Windows 7
Come molti sanno o ricordano su Windows XP esisteva la possibilità di modificare i colori delle finestre ma per farlo bisognava attivare il tema classico ossia quello con una grafica piuttosto spartana appartenente alle versioni 95, 98, ME, Nt e così via. Quel tema fu uno dei primi che Microsoft realizzò ed era veramente semplicissimo, non permetteva la trasparenza, gli angoli non erano arrotondati ma appuntiti, le tre funzioni predefinite ossia (riduci a icona, massimizza/minimizza e chiudi) avevano dei bottoni poco colorati infine i titoli presenti in finestra non erano molto leggibili. Insomma il tema classico lasciava a desiderare seppure Bill Gates ci aveva ormai abituati a quello stile grafico. Su Windows XP invece venne l’idea di realizzare un nuovo tema chiamato “Luna” e rappresentò un’innovazione per quel tempo, la bellezza di questa grafica era notevole e nonostante l’impatto iniziale che sembrava non promettere nulla di buono tutti si stavano abituando a questa nuova veste, l’unica problematica riscontrabile era tuttavia l’impossibilità di scegliere dei colori per quel tema nel senso che si potevano cambiare ma la scelta era limitata a sole tre colorazioni (una di colore blu, un’altra verde oliva e un’altra ancora grigio metallizzato). Se un utente quindi avesse voluto inserire un colore a lui più congeniale non lo avrebbe potuto fare. Su Windows 7 invece Microsoft decise di togliere il tema “Luna”, di aggiungere chiaramente il tema dedicato a questo nuovo sistema e garantire il tema classico (utile per far girare alcune vecchie applicazioni). Oltre a tutto questo consente anche di cambiare i colori alle finestre del 7, in che modo? È presto detto! Infatti vi basta semplicemente andare nel “Pannello di controllo” che ricordo a tutti è accessibile cliccando il logo di Windows situato all’estrema sinistra della “barra delle applicazioni” e dalla parte destra troverete il pannello. Ora pigiate dalla colonna destra su “Aspetto e personalizzazione“, vi appariranno diverse scritte ma indivuate direttamente la prima titolata “Personalizzazione” ora pigiate quella in blu titolata “Modifica colori delle finestre ad effetto cristallo“. Vi apparirà uno schema di colori, voi scegliete tra quello che più vi piace grazie a quelli predefiniti altrimenti se quelli non vi dovessero piacere tenete premuto l’indicatore in basso titolato “Intensità colori:” per decidere in modo istantaneo e direttamente da quella finestra aperta qual’è la colorazione che preferite. Infine un click sul rettangolo “Salva modifiche” in basso a destra.

Copyright:

Guida scritta dal
Blogger ed esperto informatico Leandro Osmelli
di Roma, ogni materiale qui presente non può essere utilizzato, copiato
e/o divulgato perchè appartenente al padrone di tale sito. Ciascun
utente che eventualmente preleverà il suddetto materiale verrà
denunciato alle autorità competenti.

Leandro Osmelli (blogger ed esperto informatico):

Diventa
mio Fan su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Leandro-Osmelli/45705650862?ref=s

Aggiungimi come amico su Facebook:
http://it-it.facebook.com/leandroosmelli1987

Info l34ndro
Trucchi & Consigli per il tuo pc e per il tuo blog ma anche sulla sicurezza informatica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: