Cambiare lo sfondo al Desktop di Windows 7 Starter…

Cambiare lo sfondo al Desktop di Windows 7 Starter
Ci sono moltissimi utenti che vorrebbero modificare lo sfondo al Desktop di Windows 7 Starter ma provando a farlo attraverso la procedura classica non è presente l’opzione quindi sono costretti a tenere quello predefinito che non è brutto ma è troppo spartano. Questo si può spiegare in quanto la versione Starter di Windows 7 è stata progettata per ridurre al minimo il dispendio di risorse Hardware ma anche per limitare molto alcune sue funzionalità. Come mai si è scelto di fare una cosa del genere? Semplicemente perchè la versione Starter si può trovare nella stragrande maggioranza dei casi sui Netbook, questi ultimi sono dei mini computer portatili che hanno un prezzo estremamente contenuto e sono stati realizzati per alleggerire al massimo lo spazio, personalmente li definisco dei portatili di emergenza. Una qualsiasi versione di Windows 7 Starter infatti gira perfettamente sui Netbook proprio perchè i requisiti soddisfano in pieno quelli richiesti. Ora, come scrivo sempre veniamo al succo del discorso e cioè come modificare lo sfondo. Vi basta scaricare un semplice programma chiamato “Starter Wallpaper Changer” andando al seguente link http://www.mediafire.com/?q24hlrn930h9tj4 e cliccando sul rettangolo verde “Download (776.28 KB)“, vi apparirà una finestra cliccate su “Salva file“. Avete scaricato il pacchetto autoinstallante a questo punto un doppio click per avviare l’installazione, cliccate sempre su “Suivant” fino ad arrivare a “Quitter“. Aprite il programma dall’icona presente nel Desktop, cliccate ora su “Browse“. A questo punto selezionate l’immagine che volete sia quella di sfondo e cliccate su “Apply” poi uscite. Disconnettete Windows 7 al fine di rendere effettive le modifiche apportate per farlo ricordo che bisogna fare un click sul logo di Windows presente nella barra della applicazioni poi un click sulla freccia accanto alla dicitura “Arresta il sistema” quindi su “Disconnetti“) e riconnettete. Ora finalmente avrete lo sfondo modificato secondo le vostre esigenze. Per ritornare al vecchio si può sfruttare la medesima procedura attraverso un click su “Restore” al posto di “Browse“.

Copyright:

Guida scritta dal
Blogger ed esperto informatico Leandro Osmelli
di Roma, ogni materiale qui presente non può essere utilizzato, copiato
e/o divulgato perchè appartenente al padrone di tale sito. Ciascun
utente che eventualmente preleverà il suddetto materiale verrà
denunciato alle autorità competenti.

Leandro Osmelli (blogger ed esperto informatico):

Diventa
mio Fan su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Leandro-Osmelli/45705650862?ref=s

Aggiungimi come amico su Facebook:
http://it-it.facebook.com/leandroosmelli1987

Info l34ndro
Trucchi & Consigli per il tuo pc e per il tuo blog ma anche sulla sicurezza informatica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: