Navigare su Internet usando un IP inventato…

Navigare su Internet usando un IP inventato
A quanti è balenata nella testa l’idea (anche solo per un giorno) di voler navigare su Internet in tutta tranquillità usando un indirizzo IP falso in modo da poter compiere qualsiasi cosa e agire indisturbati? Tanti vero? Ne sono sicuro perchè anche a me è capitato più volte e non vi nascondo che l’ho fatto ma senza arrivare mai nell’illecito ma rimanendo sempre nel legale. Infatti molti possono pensare che andare nelle pagine di Internet utilizzando un IP falso può essere d’aiuto per compiere cose illegali, vi dico che agire in modo non lecito è a vostro rischio e pericolo in quanto le forze dell’ordine arrivano sempre dove vogliono. Escludo pertanto su di me l’uso che gli utilizzatori di questa guida faranno e NON mi assumo alcuna responsabilità penale in merito. Detto questo rimane l’obbligo per me di spiegare ai lettori di questo manuale cosa è un indirizzo IP. Non è altro che una serie di cifre numeriche messe l’una vicina all’altra la quale consente a chi ne è abilitato la possibilità di collegarsi al Web. L’IP viene offerto dal proprio Provider di servizi, per esempio se avessi “Tizio” è “Tizio” che mi dà l’indirizzo per navigare, è molto utile un IP in quanto permette di conoscere la città ove è localizzato e la Polizia Postale riesce a stabilire con una grande facilità chi è l’intestatario. Oggi vi spiegherò come non usare quell’IP offerto dal vostro Provider ma sfruttarne un altro inventato ma funzionante, in che modo? Ce ne sono molti di modi, uno è quello di utilizzare un programma preposto a questo ma l’unico che vi consiglio è quello di collegarsi al seguente sito http://hidemyass.com/, nel rettangolo in basso ove è scritto http://google.com inserire la pagina Web che si intende visitare con un indirizzo IP del tutto inventato ed un click su “Hide My Ass!” accanto a destra di colore giallo. Navigherete sì in modo anonimo ma utilizzando addirittura un indirizzo IP del tutto inventato! In questo modo eviterete di utilizzare quello di “Caio“.

Copyright:

Guida scritta dal
Blogger ed esperto informatico Leandro Osmelli
di Roma, ogni materiale qui presente non può essere utilizzato, copiato
e/o divulgato perchè appartenente al padrone di tale sito. Ciascun
utente che eventualmente preleverà il suddetto materiale verrà
denunciato alle autorità competenti.

Leandro Osmelli (blogger ed esperto informatico):

Diventa
mio Fan su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Leandro-Osmelli/45705650862?ref=s

Aggiungimi come amico su Facebook:
http://it-it.facebook.com/leandroosmelli1987

Info l34ndro
Trucchi & Consigli per il tuo pc e per il tuo blog ma anche sulla sicurezza informatica.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: