Monetizzare il tuo Blog…

Monetizzare il tuo Blog
Con l’espressione “monetizzare il tuo Blog” sto ad indicare il procedimento attraverso il quale qualsiasi Blogger (persona che possiede un Blog) ha la possibilità di ricevere soldi da ciò che scrive. Ovviamente per farne bisogna creare contenuti stimolanti e al tempo stesso coinvolgenti quindi bisogna dare massimo spazio alla creatività ma anche soprattutto alla bravura con cui ognuno di noi riesce a scrivere. Come in tutte le cose c’è chi è più portato e chi c’è chi lo è meno pertanto se rientrate in quest’ultima categoria e vedete che non state producendo denaro non abbattetevi ma date il tempo necessario affinchè Google riesca a indicizzare la vostra creazione. Indicizzare significa che dopo un certo periodo di tempo il vostro Blog acquisirà la visibilità auspicata ma per consentire questo dovrete essere bravi nello sponsorizzarvi anche attraverso tutti i Social Network come Netlog, Badoo, Facebook, MySpace, ecc. ecc. Dopo questa lunga premessa veniamo all’argomento di oggi, ti spiegherò infatti come monetizzare il tuo Blog usando “Google AdSense“. Che cos’è Google AdSense? È un servizio di banner pubblicitari i quali se cliccati da altri utenti ti permettono di guadagnare soldi sottoforma di assegno, infatti una volta arrivati ai 70 € Google invia direttamente a casa un assegno al beneficiario o proprietario del Blog in questione. Per prima cosa recati al seguente URL https://www.google.com/adsense/?hl=it, ora dovrai cliccare in alto a destra su “ISCRIVITI ADESSO“. Se hai già un account Google (ossia Gmail) clicca sul pulsante “Sì, procedi all’accesso con l’account Google” ed inserisci i tuoi dati di accesso appartenenti a Google con cui ti eri iscritto oppure pigia “No, crea un nuovo account Google” nel caso in cui non avessi un’E-Mail di Google e riempi nel dettaglio tutti i campi richiesti per iscriverti. Segui scrupolosamente la procedura guidata che ti apparirà su schermo al fine di iniziare a monetizzare i tuoi contenuti riempendo la dicitura “Pubblicherò annunci sull’indirizzo del tuo sito Internet“, seleziona infatti dal menu che apparirà “Lingua dei contenuti” con ovviamente la lingua italiana, aggiungi un segno di spunta sulla voce “Ho letto e accetto di rispettare le norme del programma e sono consapevole che la violazione delle norme potrebbe comportare la disattivazione definitiva degli annunci o dell’account” ed infine pigia sul pulsante “Continua” per procedere avanti nella creazione del tuo Google AdSense account. Adesso dovrai compilare i tuoi dati personali come nome, indirizzo, numero di telefono, ecc. ecc. e cliccare sul pulsante “Invia la mia domanda per confermare la tua richiesta di iscrizione ad AdSense“. Ora diciamo che sei quasi nel vivo della monetizzazione infatti se il tuo Blog rispetta le norme di Google quindi non ci sono contenuti per soldi adulti e/o di violenza ti arriverà nella tua casella di posta elettronica un messaggio con il link di attivazione definitiva a Google AdSense. Dopo aver effettuato l’accesso finalmente sceglierai le diverse modalità di pubblicità tra quelle proposte in base alle tue scelte.  Ci sono: “AdSense per i contenuti” che ti consente di inserire annunci pubblicitari con contenuti “orientati” cioà che sulla base di ciò che hai  scritto nel tuo Blog essi appariranno stimolando a cliccare il visitatore. “AdSense per la ricerca” ti consente di guadagnare tramite dei rettangolo personalizzati in cui puoi fare una o pù ricerche solo che in tal caso il pagamento si riceve solo nel caso in cui viene cliccato l’ annuncio nei risultati delle ricerca, infine “AdSense per i video” che ti offre l’opportunità di inserire video pubblicitari e non fatti da testo scorrevole nel tuo Blog. Tengo a precisare che in ognuna delle opzioni da me pocanzi menzionate Google ti darà un codice che potrai inserire nel tuo Blog per vedere gli annunci pubblicitari da te adottati.
NOTA BENE: Per riscuotere il denaro vi consiglio caldamente di aprirvi un conto in banca poichè l’assegno non è girabile e solo chi è un correntista ha la possibilità di cambiare in valuta quel pezzo di carta che all’apparenza può sembrare insignificante!

Copyright:

Guida scritta dal
Blogger ed esperto informatico Leandro Osmelli
di Roma, ogni materiale qui presente non può essere utilizzato, copiato
e/o divulgato perchè appartenente al padrone di tale sito. Ciascun
utente che eventualmente preleverà il suddetto materiale verrà
denunciato alle autorità competenti.

Leandro Osmelli (blogger ed esperto informatico):

Diventa
mio Fan su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Leandro-Osmelli/45705650862?ref=s

Aggiungimi come amico su Facebook:
http://it-it.facebook.com/leandroosmelli1987

Info l34ndro
Trucchi & Consigli per il tuo pc e per il tuo blog ma anche sulla sicurezza informatica.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: