VHS smagnetizzate: verità o leggenda metropolitana?

VHS smagnetizzate: verità o leggenda metropolitana?
Nel manuale di oggi vi parlerò di un argomento molto utile e sono certo che sta a cuore a quegli utenti che possiedono ancora oggi un alto numero di videocassette (VHS) come d’altronde me. Nello specifico vi spiegherò una volta per tutte come stanno le cose circa le VHS in particolar modo vi dirò se la questione affermante che possono smagnetizzarsi è una cosa vera o è una leggenda metropolitana. Chiaramente esprimerò un mio parere personale e ognuno di voi è libero di credermi oppure no e/o di rispettare o trovarsi in disaccordo con il mio punto di vista. Innanzitutto cosa sono le VHS? Non sono altro che le comunissime videocassette che andavano per la maggiore negli anni 90 e 2000 formate da del nastro magnetico collocato all’interno di un supporto rettangolare di colore nero ai cui opposti c’erano due rulli rotanti. Per riuscire a registrare su di essi bastava avere un videoregistratore il quale consentiva anche la messa in onda del contenuto registrato al loro interno tramite il pulsante “REC” che veniva raffigurato tramite una pallina rossa. Per efffettuare la riproduzione del nastro invece bastava semplicemente pigiare “PLAY” raffigurato da un triangolo vuoto con il vertice verso destra. Ma entriamo nel vivo della guida di oggi, le VHS si possono smagnetizzare? Certo che sì ma questo si verifica in casi rari infatti esistono taluni accorgimenti che ci consentono di non far avverare una condizione del genere! Un utente potrebbe chiedermi a tal proposito: “Leandro, quali sono gli accorgimenti da prendere onde evitare che il nastro si smagnetizzi?” Ecco quali sono:
1 ) Tenere le videocassette al riparo da fonti di calore quali il sole, il termosifone e altri agenti per non deteriorare le immagini registrate o precaricate;
2 ) La posizione in cui sono collocate è importante, consiglio di tenerle in verticale così facendo la polvere non riuscirà a penetrare;
3 ) Riavvolgere sempre il nastro fin dall’inizio: è la regola fondamentale per far sì che la smagnetizzazione delle videocassette (VHS) NON avvenga mai! In tale operazione bisogna riavvolgere sempre il nastro fin dall’inizio usando il comando “RRW” raffigurato da due piccole frecciette che puntano verso sinistra.
Seguendo queste tre regole in particolare la terza che è la più importante noterete che la smagnetizzazione delle vostre VHS (videocassette) non avverrà o se accadrà forse dopo 40 anni!
Copyright:
Guida scritta dal
Blogger ed esperto informatico Leandro Osmelli
di Roma, ogni materiale qui presente non può essere utilizzato, copiato
e/o divulgato perchè appartenente al padrone di tale sito. Ciascun
utente che eventualmente preleverà il suddetto materiale verrà
denunciato alle autorità competenti.
Leandro Osmelli (blogger ed esperto informatico):
Aggiungimi come amico su Facebook:
http://it-it.facebook.com/leandroosmelli1987

Info l34ndro
Trucchi & Consigli per il tuo pc e per il tuo blog ma anche sulla sicurezza informatica.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: